E’ sempre lo stesso posto

E’ sempre lo stesso posto, ma non è mai lo stesso posto. Certe mattine c’è più silenzio e lo senti subito. Questa relazione con la solitudine, ricercata e non subita, qualcosa vorrà pur dire.

Sono ancora molto a mio agio con il chiasso dell’umanità, con i bicchieri che cioccano, le risate, i vicoli che puzzano, le passioni che scaldano.

Però torno qui, sempre nello stesso posto, che non è mai lo stesso posto.

Qualcosa vorrà dire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sei umano ? *